Baby Boom

CONDIVIDI INVIA STAMPA

Scuola, come ridurre la spesa

Consigli per comprare tutto il necessario al tuo piccolo senza spendere un capitale

Scuola, come ridurre la spesa - Consigli per comprare tutto il necessario al tuo piccolo senza spendere un capitale
Fotogallery
Ogni anno è la stessa storia: riinizia la scuola, e bisogna comprare tutti i nuovi libri, un nuovo diario, nuovi compassi, goniometri, quaderni... e il portafoglio si alleggerisce. La spesa scolastica può rappresentare un grosso problema; ecco qualche consiglio per attutire i costi il più possibile.

Una piccola scelta drastica è necessaria: dovete chiedere a vostro figlio di rinunciare all'idea di avere le copertine dei quaderni e le sue penne illustrate con i suoi personaggi televisivi preferiti, optando per modelli semplici e decisamente più economici. Potete fare un piccolo strappo alla regola sul diario, perchè è l'oggetto più importante per i ragazzi ( dipende però, parlatene con lui) ma anche in questo caso state attente, perchè i prezzi variano molto.

Una seconda strada da prendere è on-line: grazie al web infatti si può risparmiare molto, con siti come ebay per esempio; soprattutto per quanto riguarda i libri, che si possono trovare di seconda mano, in buono stato. Ovviamente, pagate dopo aver ricevuto i pacchi, per non rischiare di prendere una fregatura o accorgervi troppo tardi che l'oggetto in questione è troppo malmesso.

Per i libri, funziona anche il mercatino improvvisato ogni giorno all'uscita di scuola: non è denigrante, anzi, può essere un gioco divertente per i ragazzi, che si rivolgono a quelli più grandi per comprarli. Infine, in ogni città a settembre si organizzano mercatini appositi per la compravendita di libri. Per il prezzo, puntate alla metà di quello originale, o a non di più dei due terzi: se necessario, contrattate.

Infine, lo zaino: non è una spesa da affrontare ogni anno! Se Questa volta però un nuovo acquisto è invevitabile, scegliete un modello che piaccia molto a vostro figlio, con la raccomandazione di trattarlo con cura, in modo che possa durare a lungo.



Leggi anche:

Come sconfiggere la paura della scuola



Fabia Fleri - Nexta

Data: 12/9/2012 Visto: 2044


 
  Sono  
EtÓ / Con foto
Regione
 
Correlati Foto
A scuola... di risparmio! A scuola... di risparmio!
Qualche dritta per risparmiare sul necessario per la scuola
Facciamo i compiti insieme Facciamo i compiti insieme
Come aiutare il proprio bambino con gli impegni scolastici
L'insegnamento in casa L'insegnamento in casa
Un'alternativa alla scuola, con vantaggi e svantaggi
Facebook Popolari Amici

Fai Bingo

Bastano soltanto 10 centesimi per vincere migliaia di Euro